Ho fatto una sessione con Gianluca ed ho capito una cosa molto importante: con i vocalizzi ho sentito quanto la rabbia inespressa, mi togliesse energia.
Quando ho toccato un determinato tasto, legato al passato, ho percepito, per qualche secondo, un black-out. Riconoscerlo mi ha dato la possibilità di capirlo e liberarlo.
Sto verificando che la nostra voce, è un mezzo potente da sfruttare a favore del nostro benessere e non solo.

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy